Questo sito utilizza i cookie a fini statistici e per migliorare la navigazione del sito. Continuando nella navigazione accetti di usarli.

Agopuntura

L'agopuntura è una terapia che ha origini lontane nel tempo, risalenti alla antica medicina cinese, eppure si rivela estremamente attuale per migliorare una vastissima gamma di disturbi e patologie ed alleviare le loro sintomatologie.

Tra quelle più comuni troviamo:Agopuntura tradizionale

  • i disturbi legati a muscoli ed ossa: l'agopuntura tratta con successo le lombalgie, i dolori alle articolazioni, le sciatalgie e le cervicalgie;
  • i disturbi della sfera neurologica: mal di testa, cefalea a grappolo e nevralgie (compresa quella dolorosissima del nervo trigeminale), fibromialgie;
  • sindromi ansioso-depressive e forte stress;
  • patologie psicosomatiche: insonnia, gastriti, disfunzioni sessuali, disturbi dell'alimentazione
  • malattie dell'apparato digerente: aria intestinale, diarrea, ulcere, difficoltà digestive e stipsi;
  • problemi respiratori ed otorinolaringoiatrici: tosse, allergie, bronchiti ricorrenti, sinusiti, vertigini, acufeni, indebolimento dell'udito;
  • patologie del sistema urinario ed impotenza maschile;
  • disturbi ginecologici: ciclo mestruale irregolare e doloroso, amenorrea, dolori alle ovaie, puerperio, menopausa;
  • infertilità maschile e femminile e di coppia: sia come intervento autonomo, sia come supporto alla fecondazione assistita, anche in abbinamento alle terapie occidentali;
  • gravidanza: è molto utile ricorrere all'agopuntura in gravidanza perché con essa si possono alleviare e rendere meno intensi i dolori alla schiena dovuti al peso del bambino e le nausee, oltre che ad essere un buon aiuto per la preparazione al parto e alla gestione del suo dolore;
  • patologie dermatologiche: acne giovanile e adulta, pruriti, irritazioni ed herpes disfunzioni della tiroide.

L'agopuntura si pratica inserendo dei piccoli aghi in alcuni punti strategici del corpo, i punti di agopuntura che sono collocati sui meridiani, individuati dalla Medicina Tradizionale Cinese e che sono in connessione e in biorisonanza con le zone con problemi da risolvere.

Tramite questa sollecitazione, l'agopuntura va a migliorare gli squilibri dei flussi energetici che scorrono in tali meridiani, aumentando il benessere generale dell'individuo e favorendo la remissione delle patologie, chiamando in campo la capacità di guarigione del paziente stesso.

L'agopuntura è una terapia assolutamente efficace in termini correttivi della patologia, anche se c'è da tenere in adeguata considerazione il fatto che il fine primario dell'agopuntura si esplicherebbe a titolo preventivo, nell'evitare cioè che la patologia si manifesti, ristabilendo quindi l'equilibrio energetico prima che la patologia si conclami. Un più corretto uso della terapia da parte del paziente quindi richiederebbe preferibilmente una frequenza terapeutica in ambito preventivo oltre che correttivo.

L'agopuntura in Italia è praticata dal medico e può essere proposta ad adulti e bambini, non è dolorosa ed è molto efficace anche in abbinamento a terapie di medicina naturale o farmaci, od anche alla psicoterapia nella più ampia visione psicosomatica.



Impieghi particolari dell'agopuntura presso il Centro medico Polispecialistico Life Adgredior:



Elettroagopuntura:Elettroagopuntura

una diversa forma di applicazione di questa terapia consiste nell'elettroagopuntura, che non prevede l'utilizzo dell'ago ma di un apposito strumento che trasferisce sul punto di agopuntura una lieve corrente galvanica ed è solitamente più utilizzato per la terapia antalgica;


Agopuntura Diapasonica:agopuntura diapasonica

è possibile rinforzare in modo sinergico l'azione degli aghi utilizzando l'azione vibrazionale del suono dei diapason. Si tratta di diapason realizzati in una lega particolare, di dimensioni differenti e quindi di diversa lunghezza d'onda e quindi suono. Ogni diapason è sintonizzato su un diverso meridiano ed emette un suono/vibrazione in grado di riequilibrare e di stimolare il meridiano di riferimento e d'interesse per la terapia.


Agopuntura Biofotonica:

una nuovissima forma di applicazione utilizza una tecnologia di avanguardia: la magnetoterapia biofotonica di risonanza. Per l’applicazione sui punti di agopuntura, viene utilizzato uno stilo emettitore di quanti di energia biofotonica, collegato a una apparecchiatura elettromedicale di ultima generazione, che consente di immettere, senza utilizzare l’ago, l’informazione vibrazionale dei principi attivi necessari alla cura. Questa combinazione permette di potenziare e velocizzare la risposta terapeutica e di coadiuvare in modo efficace anche percorsi di difficile gestione terapeutica.


Agopuntura Quantica:agopuntura quantica

una nuovissima forma di applicazione utilizza una tecnologia di avanguardia: la risonanza quantica molecolare (rexon age). Per l'applicazione sui punti di agopuntura viene utilizzato uno stilo emettitore di quanti di energia biofotonica, collegato all'apparecchiatura elettromedicale di ultima generazione, frutto del genio italiano. Questa combinazione consente di potenziare e velocizzare la risposta terapeutica e di coadiuvare in modo efficace anche percorsi di difficile gestione terapeutica.


Agopuntura con Eccimeri:

una nuovissima forma di applicazione prevede la terapia iniettiva per l'applicazione sui punti di agopuntura di sostanze eccimerizzate. Si tratta di una metodologia d'avanguardia che utilizza gli eccimeri, che sono l'informazione vibrazionale dei principi attivi di una sostanza naturale o di un farmaco immersa in un mezzo liquido, o impressa in un mezzo cristallino di supporto.

Gli eccimeri trasferiscono questa informazione senza il supporto 'fisico' della molecola naturale o di sintesi. Ciò permette di ottenere l'effetto terapeutico senza subire gli effetti indesiderati che spesso i farmaci portano con sé e, quindi, di accelerare la risposta dell'organismo senza effetti collaterali, agendo in modo sinergico con la terapia allopatica, col risultato di poter diminuire la dose terapeutica del farmaco o del rimedio.

Gli eccimeri sono il prodotto di avanzati studi medico-biofisici e appartengono ai conseguimenti della medicina vibrazionale. Si ottengono in laboratorio utilizzando un fotomoltiplicatore, che imprime la vibrazione informazionale del principio attivo in un mezzo liquido o cristallino. Nel caso dell'agopuntura con gli eccimeri, si tratta di un supporto acquoso iniettabile.