Questo sito utilizza i cookie a fini statistici e per migliorare la navigazione del sito. Continuando nella navigazione accetti di usarli.

INTOLLERANZE E INFIAMMAZIONI ALIMENTARI

TEST INTOLLERANZE E INFIAMMAZIONI ALIMENTARI

Recaller®Program

Test immunologico con risultato di laboratorio, elaborato da un centro medico specialistico che si occupa di intolleranze e di infiammazioni alimentari, consente di ricevere un programma nutrizionale personalizzato orientato al recupero della tolleranza immunologica con una alimentazione sana, varia e gustosa

Recall programUn approccio innovativo

Recaller® cambia la modalità di approccio alla realtà nutrizionale: è il primo test sul mercato a  identificare il livello di infiammazione attraverso l’analisi di BAFF e PAF (citochine infiammatorie strettamente legate all’infiammazione da cibo) e che interpreta i valori degli anticorpi verso il cibo come semplici indicatori di un precedente contatto immunologico tra l’organismo e i Grandi Gruppi Alimentari, definendo un profilo di reazione individuale, caratteristico di ogni singola persona.

Recaller® è un programma che guida il recupero della tolleranza alimentare consentendo di ridurre l’infiammazione correlata con il cibo.

I prelievi capillari sono inviati al laboratorio, in cui si misurano le citochine BAFF e PAF, il cui valore aumenta nel sangue anche quando alcuni alimenti sono assunti in eccesso, o non sono tollerati dall’organismo.

Il test analizza inoltre i livelli delle immunoglobuline G (IgG) verso i diversi cibi e verso i Grandi Gruppi Alimentari. Un centro medico specialistico, con anni di esperienza nel settore di allergie e nutrizione, interpreta i risultati e definisce il profilo alimentare ideale per ogni persona, fornendo le indicazioni dietetiche per il recupero della tolleranza immunologica con una alimentazione sana, varia e gustosa.

Le relazioni tra cibo e infiammazione

La riconquista del benessere

L’essere umano si è evoluto nei millenni imparando a conoscere, controllare e tollerare il cibo in modo semplice e naturale. L’infiammazione da cibo segnala il superamento della soglia interna di tolleranza a uno o più alimenti; è la prima risposta nei confronti del cibo. Lo svezzamento infantile, con la introduzione graduale degli alimenti, consente al neonato di arrivare ad un rapporto di amicizia con tutti i tipi di cibo.

La dieta di rotazione proposta da Recaller® prevede la rieducazione dell’organismo, in modo del tutto simile allo svezzamento di un bambino, per tornare amici del cibo e per nutrirsi in modo vario, sano e piacevole.

Recall programGli scenari tradizionali

Quasi tutti i test oggi presenti sul mercato analizzano un vasto numero di sostanze apparentemente non correlate tra loro, creando confusione e portando all’inutile eliminazione di singoli alimenti dalla propria dieta.

I disturbi più comuni spesso connessi alle infiammazioni e intolleranze alimentari, come ci spiega la moderna immunologia, sono: artrite, dermatite, colite, cefalea ed emicrania, tosse, acne, riniti, gonfiori addominali, cistiti e candidosi recidivanti, insieme a tante altre condizioni di disagio.

Alimenti comuni e di per sé sani, come frumento e glutine, latte e latticini, cibi fermentati e cibi che contengono Nichel possono, a nostra insaputa, scatenare reazioni infiammatorie che si accumulano progressivamente.

Recaller® consente di valutare il livello di infiammazione e personalizzare la strada alimentare verso il benessere, indicando quali siano gli alimenti più adatti a ciascuno.

Tornare in forma

Infiammazione da cibo e citochine infiammatorie (BAFF e PAF) sono segnali di pericolo a cui l’organismo può rispondere accentuando la resistenza insulinica, modificando l’utilizzo degli zuccheri e facilitando l’aumento di peso e l’innesco dei disturbi e patologie connesse.

Controllando l’infiammazione alimentare, attraverso semplici regole, si può aiutare sia la perdita di massa grassa, sia il funzionamento ottimale del metabolismo, del sistema immunitario e di quello ormonale. Mantenendo infatti l’assunzione dei cibi verso cui si ha reattività in alcuni pasti della settimana e in modo progressivo, sarà possibile recuperare la tolleranza per controllare l’infiammazione e tornare presto a una alimentazione varia e completa.

Si acquistano tonicità e benessere, senza rinunciare ai sapori di cibi gustosi e naturali e “tornare in forma” sarà un piacere da assaporare giorno per giorno e il fisico, attivando il metabolismo, ritroverà la piena funzionalità.

Noi del Centro Medico Polispecialistico Life Adgredior abbiamo inserito il test Recaller® nel protocollo medico per tutte le persone che si rivolgono a noi per perdere peso e per quelle che dimostrano patologie presumibilmente connesse con intolleranze e infiammazioni alimentari. Tra le più comuni: disbiosi, stipsi, colite, ritenzione idrica, diabete, sindrome metabolica, dismetabolismi di assorbimento, valori ematologici difformi dallo standard, fino alle patologie più importanti e gravi.Intolleranze alimentari